SHARE
Apple

Apple ha deciso di esportare il proprio sistema di pagamenti che ha conquistato l’America anche nel mercato asiatico, Nasce così la collaborazione con Sony, leader della tecnologia nipponica.

Apple Pay approda in Giappone

Apple ha deciso di collaborare con Sony per portare la tecnologia dei pagamenti contactless anche in Giappone. Il servizio messo a disposizione di Google ha conquistato l’America, ed ora grazie all’aiuto di Sony approda in terra giapponese.

Apple utilizzerà la piattaforma FeliCa, una contactless smartcard adottata dalla Sony, principalmente per sistemi di pagamento elettronico. La piattaforma di proprietà di Sony aiuterà gli utenti con iOS ad effettuare pagamenti solo posizionando il dispositivo vicino un lettore apposito.

Grazie alla tecnologia NFC, questi sistemi di pagamento smart si stanno espandendo, e ormai sia Google che Samsung hanno già lanciato la propria versione. In Italia siamo ancora ben lontani dall’adottare tale tecnologia, ma di certo l’Europa non è messa tanto meglio.

Secondo Nikkei, la società sarebbe ad un passo dall’approdo nel mercato Giapponese. Sony dunque farà da tramite, e fornirà questo servizio, chissà se non ci sia qualcos’altro in vista tra le due aziende di elettronica più famose al mondo, staremo a vedere nei prossimi giorni l’evoluzione della vicenda. Rimanete connessi alla pagina.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA