SHARE
In Cina

In Cina il mercato delle auto elettriche è in netta crescita, lo dimostrano i numeri. La crescita è supportata anche dalla voglia di alcune società di investire un’ingente quantità di denaro. LeEco non è la prima, né sarà l’ultima società ad investire certe cifre in tale settore.

In Cina si fa sul serio con i motori elettrici

LeEco è una società cinese che produce Televisori ad alta definizione, e da qualche anno ha anche ottenuto ottimi risultati con la sua gamma di smartphone. La società però non intende fermarsi qui, infatti ha ottenuto un grosso finanziamento per ultimare la sua linea speciale di auto elettriche.

Il finanziamento per la sua prima auto elettrica è arrivato da società come Legend Holdings Corp., Yingda Capital Management Co. e la China Minsheng Trust. Il totale ammonterebbe a 1,8 bilioni di dollari, una cifra davvero ingente. La somma dovrebbe servire a coprire i costi per “Lesee“, un modello di berlina elettrica sviluppato dall’azienda. Non è da escludere però anche che parte dell’investimento vada ad un concept di Leeco di “Faraday Future“, che ha presentato un concetto di supercar elettrica simile alla Batmobile, presentata al CES all’inizio di quest’anno .

La scelta della società è stata dettata anche dai sostanziosi finanziamenti che il governo cinese sta stanziando per auto elettriche ed ibride.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA