SHARE
Smartwatch

Stando ad indiscrezioni emerse su Internet nelle scorse ore, la casa produttrice cinese Huawei, il colosso coreano LG e Motorola non commercializzeranno nessuno smartwatch entro fine 2016. A rivelarlo nei giorni scorsi sono stati i colleghi dell’affidabilissimo sito CNET.

Huawei, LG e Motorola: nessun smartwatch è previsto per fine anno

Tutte e tre le compagnie, apprezzate moltissimo da una grande mole di consumatori, avevano annunciato lo scorso anno un dispositivo indossabile basato sul sistema operativo Android Wear, rispettivamente: Watch Urbane LTE, Watch e Moto 360 2.

Quest’anno, pero, con l’arrivo del nuovo e interessantissimo Apple Watch 2 e Gear S3, i due principali contendenti al trono più venduto, le carte in tavola sono cambiate e gli altri produttori saggiamente hanno preferito stare a guardare.

L’azienda LG ha commercializzato durante la prima metà di questo 2016 il Watch Urbane LTE, in ritardo a causa di problemi tecnici e la cui disponibilità a tutt’oggi è minima. Asus invece fino a questo momento risulta l’unica casa produttrice ad aver mostrato uno smartwatch Android di tutto rispetto, il buon e caro ZenWatch 3.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA