SHARE

Fidget Cube era fino a poco tempo fa  in attesa di prospettive di commercializzazione, ma la campagna lanciata su Kickstarter ha permesso loro di ottenere così tanto successo che si conferma un mega lancio sul mercato per dicembre. 

Ma cos’è questo nuovo aggeggio? Sicuramente poco hi-tech, ma funzionale il piccolo cubo potrà rivoluzionare le vostre abitudini perché permetterò di “sgranchire le dita” smanettando con i suoi pulsanti per scaricare la tensione, ritrovare la concentrazione, tenersi occupati, calmarsi e così via.

Non ci credete? Allora vediamo come funziona il cubo e se potrà rientrare tra la lista delle cose che vorrete sulla vostra scrivania o nella vostra borsa o nella tasca dei pantaloni? Il piccolo cubo, ideato dai fratelli McLachlan, potrà diventare il nuovo oggetto più ricercato?

Fidget Cube : tutte le informazioni

Questo cubo è nato dall’idea di due fratelli Matthew, 29 anni , e Mark, 26 anni , entrambi veri appassionati di nuove invenzioni.

Il loro progetto è nato da un’idea risalente al 2012 che è stata poi lasciata e ripresa per il perfezionamento e l’uscita della campagna su Kickstarter.

In particolare Matthew, in un’intervista, ha sottolineato che l’idea è nata riflettendo sulle sue abitudini e sull’osservazione delle abitudini altrui durante i meeting, i colloqui o le conversazioni.

Spesso le persone giocano con penne, matite, graffette per non perdere la concentrazione o scaricare la tensione. Solo che il buon fratello maggiore McLachlan non è mai riuscito a trovare un oggetto che potesse soddisfarlo al 100%. 

Il Fidget Cube è geniale nella sua semplicità. Si tratta di un cubo che ha su ogni faccia pulsanti, rotelle, interruttori di varia forma e dimensione  che possono , senza farvi perdere una certa forma di professionalità,  aiutare le dita a compiere dei movimenti quando proprio non si riesce a star fermi.

In questo modo si evita di perdere la concentrazione e intanto le dita restano occupate a smanettare con cubo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA