SHARE

Le notizie che arrivano dalla società giapponese che sa sempre stupirci sono positive: a partire dai primi mesi del prossimo anno sarà lanciata sul mercato la nuova console Nintendo Switch. Il sospetto, quasi una certezza ormai, che si ci stia impegnando per volar in alto con le vendite per sfidare le console concorrenti c’è.

Nintendo Switch: data uscita, specifiche, particolarità

La presentazione di quella che i rumors definivano, secondo il nome in codice solamente “NX”, permette oggi di poter fare delle buone previsioni sulla compatibilità di questo dispositivo con ciò che un usuario vuole da una console.

Obbiettivo principale è entrare in competizione con le altre console attualmente molto utilizzate da una grande percentuale di usuari e dotate di grandi potenzialità. La casa produttrice giapponese questa volta punta su qualcosa in più e non si allontana dallo stile che la contraddistingue da anni dalle altre.

Innanzitutto la nuova Nintendo sarà amata da tutti coloro che già hanno amato i dispositivi della casa giapponese. Il design nel quale è riconoscibile solo la Nintendo e le funzionalità che non si perdono nel passaggio ad un modello di alta tecnologia saranno in gradi di catturare l’attenzione dei compratori?

La nuova console sarà un ibrido tra un dispositivo fisso da collegare alla tv ed uno portatile. Il cuore del dispositivo sarà infatti costituito da un tablet che permetterà agli utenti di proseguire con il gioco anche fuori casa.

Il supporto da tavolo permetterà l’inserimento del tablet per collegare la console alla TV e giocare con i comandi che andranno inseriti nel supporto joystick. Qualcosa lo avevamo già visto con la Wii U che adesso sembra essere l’incidente di percorso che portato alla realizzazione di questa nuova console.

Ovviamente le potenzialità della Switch saranno migliori, tant’è vero che si vocifera che i giochi non saranno compatibili tra le console, e una volta tirato via il tablet dalla base? Potrete riagganciare i comandi laterali che permetteranno di giocare molto più facilmente che usando un touch.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA