SHARE

Facebook lancia il suo servizio live audio, audio in streaming con il minor consumo di dati possibile. La novità permetterà di ascoltare o trasmettere audio dal vivo, dando vita così a web radio, trasmissioni e tutto quello che gli utenti avranno la fantasia di creare.

Facebook lancia il suo servizio di streaming audio in diretta

Manca poco alla fine del 2016 e la piattaforma di Zuckerberg non smette di innovarsi. Ecco che arriva Facebook live audio, funzione che si va ad affiancare alla sperimentazione fatta con live video, andando così a sostituire una immagine al posto della registrazione live. In questo modo sarà possibile mantenere un flusso audio anche in condizioni di scarsa copertura di rete, ascoltabile e trasmissibile. La novità potrebbe davvero scatenare la nascita di una nuova ondata di web radio e trasmissioni.

Live audio e live video, tutto lo streaming FB

live audio

La differenza sostanziale sta proprio nell’immagine. Mentre in live video lo stream andrà ad interessare quello che viene trasmesso dalla webcam, in live audio sarà presente un fermo immagine, accompagnato dall’audio trasmesso in tempo reale. La novità infatti altro non è che una modifica al servizio già esistente, novità però che rivoluziona tutto il sistema, strizzando l’occhio al mobile e alle aree con scarso segnale.

Dirette in streaming anche uscendo dalla app

In particolare, gli utenti Android avranno la possibilità di ascoltare le dirette in streaming audio anche chiudendo l’applicazione. Il processo infatti proseguirà in background trasformando il proprio smartphone in una vera e propria radio, costantemente connessa con l migliori trasmissioni web.

I primi canali a sperimentare questa novità sono BBC World, Harper collins, e gli autori Adam Grant e Brit Bennet.

Una novità che sarà sicuramente gradita all’immensa utenza del social. Facebook live audio entrerà ufficialmente in funzione per tutti entro la fine del gennaio 2017.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA