SHARE
Sky Go

Il campionato italiano di calcio sta per volgere al termine, così come le altre competizioni europee, ma finalmente l’app Sky Go arriva su tutti i dispositivi Android. È infatti possibile scaricarla direttamente dal Play Store, così da poter vedere sky gratis su pc, tablet e smartphone, ma ci sono dei problemi di compatibilità.

Che cos’è Sky Go

L’applicazione Sky Go, ora disponibile anche sul Play Store, permette di vedere i contenuti trasmessi da Sky direttamente sul proprio PC, smartphone o tablet. L’applicazione può essere attivata solamente su due dispositivi, tra PC, tablet e smartphone; essi possono essere modificati non prima di 30 giorni.

Per ovviare a un eccessivo consumo di dati è possibile selezionare tre diverse modalità di trasmissione, con relativo calo della qualità, per limitare il traffico dati sul proprio dispositivo. Inoltre Sky Go è anche un telecomando multimediale con il quale impostare la registrazione di contenuti che non si possono vedere al momento, ma da programmare per poterli guardare comodamente in un secondo momento.

Il lancio dell’applicazione è un’ottima notizia che accompagna quella di pochi giorni fa sull’offerta Sky gratis a chi acquista un Samsung Galaxy.

Quali sono i dispositivi compatibili con Sky Go per Android

La lista dei dispositivi compatibili, smartphone e tablet, con Sky Go su Android è ancora in fase di aggiornamento. Dal sito ufficiale di Sky viene assicurato il funzionamento solamente per questi dispositivi:

  • Samsung Galaxy Note 2,
  • Samsung Galaxy Note 3,
  • Samsung Galaxy Note 4,
  • Samsung Galaxy S4,
  • Samsung Galaxy S5,
  • Samsung Galaxy S6,
  • Samsung Galaxy S7,
  • Samsung A3 2017,
  • Samsung A5 2017,
  • Samsung Galaxy Alpha,
  • ASUS ZenFone 2,
  • ASUS ZenFone 3.

Inoltre è stata testata la compatibilità anche per:

  • OnePlus 3,
  • OnePlus 3T,
  • Xiaomi Redmi Note 3,
  • Meizu M% Note,
  • ZUK Z1,
  • Umi Z.

Discorso ancora più paradossale per quel che riguarda i tablet. Infatti l’applicazione non risulta compatibile per dispositivi, quali il Galaxy Note 10.1, che permettono di scaricare Sky Go già dal Galaxy Apps.

Come esordio sul mondo Android non sembra essere stato dei migliori e aver raccolto l’apprezzamento degli utenti che da tempo aspettavano questo momento. C’è modo comunque di rimediare, staremo a vedere se e quanto tempo impiegheranno, per aumentare la compatibilità con altri dispositivi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA