SHARE
Facebook vs Netflix

Sembra essere stata lanciata la sfida tra Facebook vs Netflix per il primato del settore streaming. Il popolare social network, infatti, è proto a lanciare, dal prossimo mese di giugno, 24 show in diretta streaming.

Streaming: è Facebook vs Netflix

Il settore del video streaming è uno di quelli dove in molti stanno investendo e puntando, tanto che la sfida principale è sì tra Facebook vs Netflix, ma coinvolge anche Amazon, Twitter, Snapchat e YouTube, solo per menzionare i più popolari e importanti.

Ecco quindi che Facebook si prepara a lanciare da metà giugno 24 show completamente originali e che punterebbero più a un target di telefilm del tipo di Scandal o House of Card, piuttosto che a quello delle serie tv che tanto ha contraddistinto e segnato il successo di Netflix.

Al momento però non è ancora stato specificato se questi contenuti, e quelli futuri, saranno disponibili gratuitamente o con qualche forma di abbonamento.

La sfida Facebook vs Netflix

Dalla sfida Facebook vs Netflix si possono trarre alcune considerazioni. Innanzitutto, come anticipato, che il settore dello streaming è in forte crescita e che nell’immediato prossimo futuro sarà uno di quelli per il quale le grandi aziende investiranno di più.

E poi c’è quella sorta di monopolio che Facebook sta provando a instaurare, forte della propria diffusione e del numero di utenti, anche giornalieri, sui quali può contare. Non è la prima volta, infatti, che Facebook prova a implementare nei propri servizi funzionalità diverse da quelle per le quali è nato.

Infine, c’è da registrare come appena si aprono gli spiragli di un nuovo mercato, più o meno tutte le solite aziende (Twitter, Facebook, Google, Amazon, Apple, eccetera) provano a imporsi con nuovi servizi e, come nel caso di Facebook, con nuove funzionalità dello stesso servizio.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA