SHARE
Opera browser

Il celebre Opera browser ha rilasciato un ultimo aggiornamento grazie al quale sarà possibile controllare in tempo reale e comodamente dalla finestra del proprio browser, i messaggi ricevuti da Telegram, WhatsApp e Messenger.

L’aggiornamento di Opera browser

L’ultima versione rilasciata d Opera browser prende il nome di Reborn e integra nei propri contenuti la possibilità di gestire in maniera rapida e comoda i messaggi ricevuti dalle più note e diffuse app di messaggistica istantanea quali WhasApp, Telegram e Facebook Messenger.

In questo modo si riceveranno le notifiche direttamente sul browser e sarà possibile decidere autonomamente a quale di queste dare rilievo e di passare da un’applicazione all’altra semplicemente premendo la combinazione CTRL+Shift+m. infine sarà possibile inviare foto e documenti ai propri contatti semplicemente trascinandoli sopra l’icona dell’applicazione di messaggistica istantanea che si intende utilizzare.

Le novità introdotte dall’ultimo aggiornamento di Opera browser non finiscono qui. Infatti è stato rinnovato anche il layout dell’applicazione e sono stati migliorati i sistemi di sicurezza per garantire una maggiore protezione della privacy. In questo senso è stato migliorato il servizio VPN per la navigazione anonima e l’introduzione di un adblocker integrato nel browser per bloccare tutte le pagine web nocive e non desiderate.

La sfida lanciata da Opera browser

Opera browser al momento è utilizzato dal 3% degli utenti, numeri forse bassi per certi aspetti, ma che comunque rappresentano una sorta di zoccolo duro di appassionati e di preferenze ricevute a discapito del monopolio di Chrome rispetto a tutti gli altri. Opera comunque non molla la presa e continua a sperimentare e l’aggiornamento Reborn è frutto proprio di un lungo lavoro sperimentale compiuto grazie al concept browser Neon che è stato lanciato lo scorso gennaio e che ha l’obiettivo di anticipare alcuni miglioramenti e rivoluzioni per quel che riguarda la navigazione sul web da computer.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA