SHARE
Smartwatch 2017

I dispositivi wearable sono il futuro e gli smartwatch 2017 che arriveranno sono già il presente di un’offerta che si presenta molto ricca e articolata con diversi modelli, di lusso o economici, eleganti o sportivi, ricchi di tecnologie che si adattano perfettamente alle esigenze dei diversi utenti.

Senza trascurare, ovviamente, la possibilità di personalizzarli con soluzioni sempre nuove.

La personalizzazione degli smartwatch 2017

La personalizzazione. Questa sembra essere la chiave di volta, la via maestra, il fine e il mezzo che Fossil ha deciso di adottare per la produzione di oltre 300 modelli di smartwatch 2017 da produrre entro la fine dell’anno.

Numeri altisonanti, certo, ma che l’azienda è sicura di poter realizzare comprendendo in una sola offerta diversi marchi, ognuno con un settore specifico verso il quale puntare. Emporio Armani, Adidas, Diesel, Misfit, Skagen, Kate Spade, Karl Lagerfeld e Michael Kors sono solo alcuni dei marchi che rientrano nel gruppo Fossil e che nei prossimi mesi lanceranno i propri modelli di smartwatch.

L’offerta smartwatch 2017 di Fossil

Tutti i prossimi smartwatch 2017 prodotti dai marchi facenti parte del gruppo Fossil saranno dotati del sistema operativo Android Wear 2.0. L’altra caratteristica che accomuna tutti questi dispositivi sarà la batteria ‘a bottone’ che eviterà di dover ricaricare continuamente il dispositivo, garantendo una durata maggiore.

Per il resto l’offerta è pressoché illimitata considerando tutte le combinazioni che potranno essere presentate nei prossimi mesi. Saremo quindi inondati di nuovi modelli, da quelli con i cinturini in pelle a quelli in acciaio, da quelli più economici a quelli più costosi, da quelli dal look alla moda a quelli con il design sportivo.

Le uniche cose certe sono la volontà di Fossil di dire la sua nel mercato degli smartwatch e che ogni potenziale cliente non avrà più scuse di non trovare il modello su misura per le proprie esigenze,

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA