SHARE
WiFi Italia

Il Ministero per lo Sviluppo Economico ha avviato un ambizioso progetto, WiFi Italia, con il quale realizzare una rete WiFi totalmente gratuita con la quale navigare liberamente in tutta Italia.

Che cos’è WiFi Italia

WiFi Italia è un enorme progetto, una grande infrastruttura, che nei prossimi tempi avrà il compito di coprire tutto il Paese, anche nei punti più difficili da raggiungere. Ovviamente la copertura è al momento limitata solo in alcune zone, tra cui le città di Bari, Firenze, Milano e Roma, la provincia di Trento e l’intera Emilia Romagna. Il governo è fiducioso nel raggiungere l’obbiettivo in tempi brevi.

Hotspot WiFi ItaliaWiFi Italia, un insieme di hotspot

In realtà il progetto WiFi Italia raccoglie le reti WiFi libere che sono già presenti sul territorio nazionale; sarà quindi una sorta di unione di tanti hotspot che in alcune parti di Italia già funzionano autonomamente. La novità sarà anche nell’accesso con una sola app in ognuna di queste reti.

Antonello Giacomelli, sottosegretario allo Sviluppo Economico, in merito a questo progetto ha dichiarato che questo progetto è “uno strumento indispensabile per il turismo, che da qui ai prossimi anni sarà sempre più esponenziale […] L’Italia sta recuperando su tutti gli aspetti della connettività, e potrà contare su un turismo più forte”.

Il progetto è in fase di espansione e sul sito ufficiale è possibile aderire mettendo a disposizione la propria rete WiFi. Tramite l’app, già disponibile per sistemi operativi iOS e Android, è possibile localizzare le reti WiFi gratuite disponibili nel punto dove ci si trova e connettersi ad esse.

L’obiettivo, come si legge nelle specifiche riportate sul sito ufficiale, non è limitato solamente alla pur ambizione di coprire tutto il Paese con una rete WiFi unica e gratuita, ma prevede di ampliarsi anche in altri servizi, come la possibilità, sempre tramite l’app, di accedere ad alcuni servizi pubblici.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA