SHARE
iPhone 8

Manca ormai davvero pochissimo alla presentazione di iPhone 8, il melafonino del decennale, e continuano a uscire sempre nuovi dettagli. Ora l’attenzione passa, dopo il design e le caratteristiche tecniche, alle funzionalità dello smartphone, come quelle del menu multitasking e del dock simili a quelli presenti sull’iPad con l’ultimo aggiornamento beta di iOS 11.

L’assenza del tasto home in iPhone 8

Il nuovo iPhone 8 è il primo smartphone di Apple a essere realizzato senza il famoso tasto Home e la curiosità sulla gestione del dispositivo è molto alta. Dalle ultime indiscrezioni sembrerebbe che ci troveremo davanti a una gesture swipe molto simile a quella presente nell’ultimo aggiornamento beta di iOS 11 per iPad.

A differenza di questa dovrebbe essere presente una piccola barra, molto sottile, posizionata nella parte bassa dello schermo con la quale avviare il gesto di apertura. Con questa nuova gesture, inoltre, è possibile richiamare il menu multitasking.

Menù iPhone 8A differenza delle precedenti versioni non vedremo più la visualizzazione con le schede impilate, ma ci saranno una serie di schede, ognuna indipendente, che potranno essere consultate singolarmente.

Il nuovo dock iPhone 8

L’altra novità del dock di iPhone 8, che sostituirà il tasto Home, riguarda l’aggiunta di una nuova riga per le applicazioni, che potrà contenere fino a 24 cartelle o app in più oltre a quelle già presenti nel dock. Tutto questo è dovuto anche dalla lunghezza del nuovo iPhone che avrà quindi sul display uno spazio maggiore, un po’ come avvenne nel passaggio dal 4s al 5.

Dock iPhone 8Ancora: nella parte superiore dello schermo, la Status Bar sarà divisa in due: nella parte sinistra sarà visibile l’orario, mentre nella parte destra ci sarà il segnale e la batteria. E le notifiche? Considerando lo spazio ridotto la Status Bar risponderà in maniera dinamica adattandosi alle dinamiche del momento. Per averne un’idea chiara bisognerà attendere la presentazione ufficiale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA