SHARE
Nokia 8

Aveva raccolto molto interesse durante lo scorso Mobile World Congress di Barcellona, ora il Nokia 8 è finalmente una realtà che è stato possibile provare, recensire e presentare al grande pubblico. Eccolo.

Caratteristiche tecniche Nokia 8

Dal punto di vista estetico, e non è poco, il Nokia 8 sembra mancare di identità, di qualcosa che lo renda specifico e diverso dagli tanto da giustificarne l’acquisto. È realizzato con un blocco unico in alluminio che dona un’ottima piacevolezza nel maneggiarlo e utilizzarlo. La presa risulta salda anche dalla parte posteriore che è curvata leggermente.

Design Nokia 8Dal peso di 160g il nuovo Nokia ha nella parte destra i tasti di accensione e regolazione del volume e, sull’altro lato lungo, lo slot per la nanoSIM e quello per la microSD (sostituibile con una seconda scheda SIM per i mercati per il quale è presente questa funzione). Sulla parte superiore troviamo il jack per le cuffie, mentre in quella inferiore c’è il microfono e la porta USB-C.

Lo schermo curvo è realizzato in vetro con protezione Gorilla Glass 5 da 5.3” con risoluzione 2560×1440. Il processore è uno Snapdragon835 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna (espandibile fino a 256GB), con connettività 4G LTE, Bluetooth 5.0, NFC e WiFi.

Tasti Nokia 8La fotocamera frontale è da 13MP, mentre le due posteriori zono entrambe da 13MP, RGB una, mentre l’altra è monocromatica con lenti ottiche Zeiss.

Nel tasto Home (non cliccabile) è integrato il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e il Nokia 8 è realizzato con certificazione IP54, resistente all’acqua.

Le prestazioni del Nokia 8

Una delle prime cose che si nota nell’utilizzo del Nokia 8 è l’assenza, piuttosto anomala per gli smartphone, del LED che segnala la presenza delle notifiche. Esso è sostituito dalla tecnologia Glance Screen che indica i messaggi ricevuti, le chiamate e le altre notifiche, direttamente sul display.

Prestazioni Nokia 8L’utilizzo è ottimo: velocità e fluidità si riscontrano nell’avvio delle app e nell’utilizzo delle stesse. Le prestazioni elevate del dispositivo non influiscono sull’aumento delle temperature in quanto il sistema di dissipazione del calore sul quale Nokia ha lavorato alacremente, svolge un ottimo lavoro.

Per quel che riguarda la batteria è presente una integrata da 3090mAh che garantisce circa 5 ore di autonomia con un utilizzo continuo dello smartphone, che arriva fino a 14 in stand-by.

Fotocamera Nokia 8Uno degli aspetti che contraddistingue maggiormente Nokia 8 è il comparto fotografico per il quale l’azienda finlandese ha personalizzato molto il controllo della fotocamera e per il quale, a livello tecnico, ha siglato un accordo prestigioso con la casa Zeiss. Le foto, anche quelle più semplici scattate con le impostazioni base, appaiono subito nitide, dettagliate e di grande qualità. Anche per i video è stato fatto un ottimo lavoro con l’integrazione della possibilità di scegliere se utilizzare solamente uno dei due microfoni (anteriore e posteriore) o registrare un audio spaziale a 360°.

Top di gamma Nokia 8Il nuovo top di gamma di Nokia è in vendita a circa 500€, una cifra certamente non bassa, ma abbastanza coerente con la qualità del dispositivo. Si denota l’assenza di un design accattivante, della radio FM, del video FHD 60FPS e di una certificazione di protezione IP68, tali da rispondere all’alta concorrenza.

Complessivamente rimane un ottimo modello che può permettere alla storica azienda finlandese di riaffacciarsi nel mercato degli smartphone e dire anche la sua.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA